MArteCard: storia

L’Associazione Culturale MArteCard è stata costituita ufficialmente nel 2010 ma il progetto era già vivo da diversi anni ed ha avuto modo di svilupparsi grazie ad altre realtà associative presenti sul nostro territorio. MArteCard nasce nel 2003 con l’idea di creare uno strumento sempre a portata di mano per gli artisti e gli addetti ai lavori nel mondo dell’arte e della cultura, uno strumento capace di abbattere gli alti costi di produzione e creazione dell’arte in Italia. 
Sempre nel 2003 si ha l’idea di sviluppare una carta servizi dedicata agli artisti e agli addetti ai lavori ma anche al pubblico degli eventi. Attraverso una serie accordi e partnership con diverse realtà presenti sul territorio la carta avrebbe offerto sconti e agevolazioni nel mondo dell’arte e della cultura. 

Dal  2005 ad oggi  sono state stabilite circa  300 convenzioni con locali, teatri, gallerie d’arte e strutture ricettive di ogni tipo, negozi specializzati in arte e cultura, enti di promozione culturale, enti di formazione, eventi e festival presenti sul territorio e si inizia ad impostare una struttura nazionale.

Nel 2007 è iniziato un percorso nell'ambito della formazione instaurando una partnership con l’Associazione Culturale ARTmosfera, già impegnata nella progettazione di corsi di Formazione speciliazzati nell’organizzazione e promozione di eventi culturali. La MArteCard ha offerto delle agevolazioni anche per la partecipazione ai corsi di ARTmosfera. La formazione viene vista come un nodo cruciale per veicolare il messaggio gli obiettivi principali della futura Associazione Culturale MArteCard. 

Il 22-04-2010, dopo  6 anni di incubazione, nasce ufficialmente l’Associazione Culturale MArteCard. Sin dal 2004 MArteCard ha coinvolto ogni anno circa 5000 soggetti in tutta Italia tra artisti, addetti ai lavori e pubblico grazie agli eventi e alle iniziative dei partner ma dal 2011 MArteCard si farà promotrice di numerose iniziative volte ad una sensibilizzazione di addetti ai lavori ed istituzioni per un impegno concreto verso l'abbattimento dei costi di accesso alla cultura.

Nel 2011 vince il Bando dei Municipi di Roma Capitale e grazie al contributo ottenuto realizza la prima edizione di 99Arts – festival internazionale dell’arte visiva ed estemporanea.

Nel 2012 vince il Bando per il sostegno alle attività di produzione di spettacolo dal vivo nel Lazio - L.R. 10 luglio 1978, n. 32 con il progetto teatrale AUFF!.

Nel 2016 vince il Bando dell’Estate Romana per la realizzazione della terza edizione di 99 ARTS

Nel 2017 vince il Bando Nuovo IMAIE per lo spettacolo dal vivo.
  • Visite: 9143